Ritorno al Futuro II: a che punto siamo con la tecnologia?

Ritorno al futuro, la storia la sappiamo ormai tutti: Marty McFly, viaggiando sulla DeLorean DMC-12, trasformata dallo scienziato Emmett “Doc” Brown in una macchina (sportiva) del tempo, dopo aver fatto un salto nel passato, deve andare nel futuro per salvare quello che sarà suo figlio dalla prigione. bla bla bla dai, l’abbiamo visto tutti almeno 12 volte.
Per Marty, ragazzo del 1985, il “futuro” è esattamente il 15 ottobre 2015.

Ovviamente il 2015 che abbiamo visto in Ritorno al Futuro II è ben lontano da quello reale, ecco quello che volevamo e cosa abbiamo adesso:

Cosa volevamo di Ritorno al Futuro

Cosa abbiamo nel presente

hoverboardMattel doveva darci l’Hoverboard, anche rosa andava bene. Avremmo speso qualsiasi cifra.

Hoverboard Lexusla società Arx Pax ci sta lavorando, cercando i fondi su Kickstarter, per ora fluttua, ma grazie ai magneti, tanto vale. L’ha provato anche Tony Hawk in un video, ma per ora…

bttf_3354310bGli occhiali interattivi, per vedere la tv e altro.

google-glass1La cosa che ci si avvicina di più sono stati i Google Glass. Sebbene sembrassero pronti e straganzi, il progetto è stato “parcheggiato” da Big G, pare per dei piccolissimi problemi di privacy di utenti che non volevano essere ripresi mentre si scapperavano in metropolitana. Ah, sarebbero costati 1500$ circa.

videotelefonoVideotelefonate

facebook-messenger-videochiamateok, qua ci siamo di brutto, anzi. Il problema grosso è l’incompatibilità tra i vari servizi. Effettivamente si fa un po’ di confusione.

clocktower-tablet_3354147bTavolette interattive

android-tablet-reviews
una parola? tablet. di piccoli e grandi, ci hanno già rotto.

texacoBenziani davvero automatici

Chi poteva arrivarci se non Tesla? Anche perchè, dovendo collegare un cavo della corrente e non la benzina, i rischi sono limitati

apertura-serratura-impronta-digitaleApertura delle porte con impronta digitale.

touch-idTzé, non solo le porte, ma ora possiamo anche pagare direttamente grazie alle nostre dita. (solo d’estate, perchè con i guanti, non funziona niente)
backtofuturecar_3151498i
Auto volanti
aeromobil-auto-volante_2_0
Non proprio un’autovolante, ma una macchina che vola, nel senso che AeroMobile 3.0, è sia un’automobile che un aereo con 875km di autonomia. Purtroppo i 6metri di lunghezza e l’apertura alare di 8,75metri, non è proprio simile alla DeLorean di Doc. Peccato.
tumblr_ni7gih0vcz1qcxkiwo1_500Le scarpe che si allacciano da sole.
2015-nike-mag-02_hd_1600
Ci sono, uguali. Con tanto di allacciamento automatico, sono state fatte più per sponsorizzare la Michael J. Fox Foundation. Non si trovano, se non su ebay.uk, alla modica cifra di 9909,38€, ma purtroppo non c’è il mio numero…schermata-2016-10-06-alle-17-27-00

 

 

Ah, intanto su Dailymotion qualcuno a caricato tutto il film (è un’operazione illegale, anche nel 2016), se volete rinfrescarvi la memoria… Ritorno al Futuro II

Summary
Ritorno al Futuro II: a che punto siamo con la tecnologia?
Article Name
Ritorno al Futuro II: a che punto siamo con la tecnologia?
Description
Le scarpe ci sono, l'hoverboard quasi, le videochiamate ci sono, ma niente autovolanti. A che punto siamo con Ritorno al Futuro II?
Author
Publisher Name
CoseGeek.com
Publisher Logo

Articoli che potrebbero interessarti