Come avere un secondo monitor per iPhone.

Esiste un modo per avere un secondo monitor per iPhone, portando la cover ad un livello #geek?

come avere un secondo monitor per iPhoneCapiamoci, cosa c’è di meglio di un secondo schermo? Non sto farneticando, parlo davvero di un secondo monitor, dove visualizzare non solo le nostre foto (questo è banale, non geek), ma anche le notifiche e i promemoria, il meteo e tutto quello che vogliamo, direttamente sul retro del nostro iPhone.
Questa meraviglia esiste e si chiama InkCase i6 per iPhone 6/6s e InkCase i7 per iPhone 7 (attualmente in pre-ordine), costa 109$ e promette grandi cose: leggere e-book, notifiche sempre presenti, visualizzare foto e altro.

iPhone che impara dal Kindle

i6-textL’idea geniale di Oaxis è stata quella di inserire nel retro del guscio protettivo del telefono un monitor e-ink, passivo, per intenderci come il lettore di e-book Amazon Kindle che teoricamente non consuma batteria e che può essere personalizzato dalla App in accompagnamento.
L’alta densità dei “pixel”, che raggiunge i 217dpi e l’utilizzo della nuova tecnologia e-Ink Pearl, permette di ottenere testi chiari e caratteri ben distinti, anche con font molto piccoli, sia in positivo che in negativo. (per capirci, Amazon Kindle ed. 2106 ha 167dpi)

Come funziona l’e-ink

i6-snapL’inchiostro elettronico che sta dietro la cover Oaxis InkCasei6 è una tecnologia brevettata dalla E-ink Corp. nel 1996 e funziona abbastanza semplicemente. Si tratta di caricare elettricamente delle microsfere nere o bianche all’interno di una sfera. Se la carica è positiva, vanno in alto le microsfere bianche, se la carica è negativa, vanno in alto quelle nere. Acceso / spento. Bianco / nero. Calibrando la carica positiva e carica negativa insieme danno il grigio, fino a 16 tonalità differenti.
La densità di tante sfere all’interno del pannello, simulano i pixel di vario colore dei monitor tradizionali.
Idea semplice (a parole), ma che hanno portato la e-ink nell’Olimpo delle aziende multimilionarie di quest’epoca.eink1

A cosa mi serve un secondo monitor per iPhone?

Beh, “servire” come sempre è una parola grossa, non è che si muore se non c’è, ma potrebbe essere utile in molti casi.

un monitor secondario per l'iphoneLa cover InkCasei6 può visualizzare, come secondo monitor per iPhone:

e-book
così potrai leggere i tuoi libri, importabili via bluetooth o dai data storage cloud (Dropbox, iBox, Google Drive, ecc.)
sfondo
così puoi impostare la foto della tua amorevole fidanzata quando rientri in casa, e quella della tua finta amante quando vai in ufficio o al bar con gli amici (scherzo, non farlo, è un cazzata)
Notifiche
ok, non puoi proprio avere le notifiche di Clash Royale o di Instagram, che rimarranno sempre visibili sullo schermo principale, ma potrai visualizzare gli appuntamenti, il meteo, la to-do-list e la tua forma fisica (tramite l’app Salute)

E’ possibile scegliere se avere scritte bianche su sfondo nero o scritte nere su sfondo bianco.

Da provare, ma il costo…

il costo non indifferente 109$, acquistabile su Amazon.com o direttamente dal sito del produttore Oaxis, è invitante solo se si vuole avere una cover protettiva e anche un secondo monitor per iPhone. Altrimenti conviene comprare un Amazon Kindle per leggere i libri, una paio di quei vecchi attacca-stacca per gli album delle figurine anni ’80 e attivare tutte le notifiche dall’iPhone. 😀

Summary
Review Date
Reviewed Item
Oaxis Inkcase i6
Author Rating
31star1star1stargraygray